QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 10°23° 
Domani 22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
venerdì 19 ottobre 2018

Attualità mercoledì 24 gennaio 2018 ore 14:53

Via Galilei senza più barriere architettoniche

Avviata la gara per migliorare il decoro urbano e la percorribilità della strada. Previsto l'abbattimento dei vecchi alberi



FIGLINE INCISA — Abbattimento delle barriere architettoniche, messa in sicurezza stradale, sostituzione delle alberature pericolose e miglioramento del decoro urbano. Sono questi gli obiettivi del progetto di riqualificazione di viale Galilei, che prevede 160mila euro di interventi di cui è in corso la gara di assegnazione.

Nel dettaglio, il progetto consiste nell’abbattimento delle alberature ancora presenti in alcuni tratti della strada (risalenti agli anni ’70 e poco adatte al contesto urbano di riferimento) e nella rimozione di ceppaie di piante già eliminate, che creano intralcio per il transito dei pedoni. Si tratta di alberi che, nel corso del tempo, hanno provocato danneggiamenti al manto stradale e ai marciapiedi, oltre ad essere potenzialmente pericolosi e a rischio caduta in presenza di condizioni meteo avverse.

Al loro posto saranno ripiantate nuove alberature (peri chanticleer) e si provvederà alla realizzazione di tre nuovi attraversamenti pedonali, al rifacimento dei marciapiedi e all’abbattimento delle barriere architettoniche, nell’ottica di migliorare la fruibilità dell’area da parte dei pedoni, con particolare attenzione per i disabili.

“Anche questi interventi di rimozione di piante pericolose, riqualificazione stradale e abbattimento delle barriere architettoniche si inseriscono in un più ampio progetto di messa in sicurezza e decoro urbano, funzionale quindi non solo a migliorare l’aspetto della città ma soprattutto ad evitare pericoli per l’incolumità dei pedoni – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici -. Oltre ad aver danneggiato con le loro radici il manto stradale e i marciapiedi, infatti, i pini di viale Galilei rappresentano un pericolo per i passanti, come ha dimostrato nel corso del tempo la caduta di rami in presenza di vento e neve”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità