QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 15° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
mercoledì 14 novembre 2018

Lavoro venerdì 14 settembre 2018 ore 11:29

Rubinetterie Signorini, il sindaco coi lavoratori

Fossi al presidio per lo sciopero: "Questi uomini rappresentano un'Italia migliore di quella narrata da tv e social". Incontro coi colleghi di Bekaert



CAMPI BISENZIO — Il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, ha partecipato al presidio per lo sciopero con i lavoratori delle Rubinetterie Signorini SpA. 

"Questi uomini - ha detto Fossi - rappresentano un'Italia migliore di quella che ogni giorno ci raccontano la tv e i social, un Paese fatto di cittadini e di lavoratori che non si arrendono di fronte ai soprusi e all'arroganza". 

"Mercoledì sera al circolo Rinascita di Campi Bisenzio - ha ripreso il sindaco - abbiamo inoltre organizzato un bell'incontro con la Fiom Cgil e i lavoratori della Bekaert, azienda di Figline Valdarno dove si sta vivendo un'analoga situazione, e delle Rubinetterie Signorini. Vogliamo, come istituzione, stare al fianco dei lavoratori per sostenerli in questa battaglia contro le ingiustizie di cui sono vittime, immaginando insieme un nuovo modello di sviluppo".

"Nelle prossime settimane - ha spiegato il primo cittadino - attiveremo tutti i percorsi possibili per accendere i riflettori su una situazione inaccettabile: lunedì 24 è in programma un incontro in Regione per continuare il percorso del tavolo istituzionale, il giovedì 27, inoltre, porteremo la questione in Consiglio Comunale. Il nostro impegno sarà quello di far sì che l'attenzione su questa situazione non venga meno, ma anzi ne sia coinvolta l'intera comunità e il tessuto associativo di Campi".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità