QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 14°29° 
Domani 13°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
giovedì 20 settembre 2018

Cronaca sabato 11 agosto 2018 ore 12:22

Il pollice verde per la cannabis

Un insospettabile giovane fiorentino aveva messo su una piccola coltivazione con tanto di serra. Sul cellulare le conversazioni con i clienti



FIRENZE — Le indagini che hanno portato i carabinieri al giovane coltivatore di cannabis, un 21enne fiorentino della zona di Porta Romana, sono partite con alcuni accertamenti sullo spaccio nel territorio di Rignano sull'Arno. A condurle sono stati i militari di Figline Valdarno insieme a quelli della compagnia Oltrarno di Firenze. 

La perquisizione ha fatto saltare 140 grammi di marijuana, cinque piante di cannabis alte 70 centimetri coltivate in una serra attrezzata, materiale per pesare e confezionare il prodotto finito e 650 euro ricavati dallo spaccio. Non solo, a incastrare ulteriormente il ragazzo è stato il suo cellulare, con le conversazioni su Telegram intrattenute con i clienti interessati agli acquisti dello stupefacente.

Il giovane, incensurato e disoccupato, è stato arrestato e messo ai domiciliari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca