QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 11°21° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
lunedì 15 ottobre 2018

Attualità martedì 19 dicembre 2017 ore 14:10

Valdarno, 34 milioni per la variante alla sr96

Tutto pronto per iniziare i lavori nel tratto fiorentino della strada che attraversa il Valdarno. Ceccarelli: "Già completata la gara per il primo lotto"



FIRENZE — Potranno partire i lavori nel tratto fiorentino in riva d'Arno della variante alla strada regionale 69 del Valdarno dopo il completamento già realizzato del tratto aretino della stessa strada. Lo scorso anno la Regione dopo un periodo di stallo ha preso in mano i lavori che prima erano in capo alla Città metropolitana di Firenze. 

Nello specifico, sono in chiusura le procedure di gara per il lotto 1 da Ciliegi a Prulli di Sopra, mentre nei primi mesi del 2018 si terrà la gara per il lotto 3 da Prulli alla zona nord di Matassino. Infine per i lotti 4 a Matassino e 5 dalla zona sud di Matassino al confine con la Provincia di Arezzo è in fase di completamemto la progettazione.

"La Regione ha preso in mano gli interventi sulla Sr69 lo scorso anno - spiega l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli - dopo un periodo di stallo dovuto a difficoltà della Città Metropolitana di Firenze, fino ad allora stazione appaltante. Adesso siamo pronti a far partire i cantieri e concludere l'opera, così come già avvenuto per il tratto aretino della stessa strada". "Ricordo - ha aggiunto Ceccarelli - che complessivamente sul tratto fiorentino della Srt 69 sono stanziati circa 34 milioni di fondi regionali: quasi 4 milioni sul primo lotto, 6 milioni sul terzo, 9 milioni sul quarto e quasi 15 milioni sul quinto".

Obiettivo, ha detto Ceccarelli, dare al Valdarno il più velocemente possibile un'infrastruttura a servizio di una vallata dove hanno sede molte aziende e di conseguenza molto trafficata. 

Nel tratto aretino della strada sono state stanziate risorse per un valore complessivo di 70 milioni di euro e si sono conclusi tra l'ottobre 2014, il maggio 2015 e il novembre 2016. Ora è stata inoltre avviata la progettazione della Bretella tra Le Coste e il casello autostradale Valdarno nel Comune di Terranuova Bracciolini. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità