QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi -2°0° 
Domani -4°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
mercoledì 19 dicembre 2018

Attualità venerdì 07 settembre 2018 ore 11:11

Prima campanella ma coi lavori cambia la viabilità

Lunedì primo giorno di scuola con alcune modifiche alla circolazione per gli adeguamenti antisismici. Giovedì 13 settembre assemblea sulle nuove sedi



PELAGO — Lunedì 17 settembre sarà il primo giorno di scuola e per i bambini e famiglie di Pelago, ci saranno per questo anno scolastico alcuni cambiamenti. Infatti, come ormai tutti sanno, sono in corso i lavori di adeguamento dell’edificio della Scuola Primaria “G. De Majo” e conseguentemente gli alunni frequenteranno le lezioni in due differenti edifici: la sede storica del Palazzo Comunale in via del Pontevecchio e l’edificio ex scuola media e palestra in Piazza della Repubblica.

A causa di queste modifiche saranno necessari alcuni provvedimenti temporanei che andranno a modificare la viabilità del capoluogo.

Per iniziare a comprendere quello che accadrà a Pelago dal 17 settembre 2018 al 10 giugno 2019, con alcune interruzioni in occasione delle vacanze scolastiche, dal lunedì al venerdì saranno istituiti divieti di sosta e di transito(eccetto scuolabus e mezzi di soccorso) in:
- Via Vittorio Emanuele (intersezione via Sant’Andrea);
- Piazza Ghiberti (sosta in piazza consentita ai residenti);
- Via vicinale del Molino;
- Via Roma;
- Via Pontevecchio (tratto fra Via Roma e intersezione via della Costa);

dalle 8 alle 8,45 dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 12,45 dal martedì al venerdì e dalle 16 alle 16,45 nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì.

Inoltre, con orario 0.00-24.00, sarà istituita l’inversione di senso di marcia in Via della Costa, per consentire viabilità e sosta rapida per la discesa degli alunni delle classi 4^ e 5^ presso l’intersezione con Via Pontevecchio, con prosecuzione sulla stessa via.

Per quanto riguarda le aree fermata bus, queste saranno ubicate in via Vittorio Emanuele (lato scuola primaria) per la discesa e salita degli alunni delle classi 1^, 2^ e 3^ e in Piazza Ghiberti (tratto antistante l’intersezione con via Roma) per la discesa e salita degli alunni delle classi 4^ e 5^.

Sarà inoltre previsto un servizio navetta gratuito da e per via Alessandrini per gli alunni residenti nel capoluogo accompagnati e accolti dai genitori al relativo punto di fermata (giardini Via Alessandrini). La partenza della navetta è prevista alle ore 8,20 dai giardini di via Alessandrini, il ritorno antimeridiano alle ore 12.35 ed il ritorno pomeridiano alle ore 16.40. Per usufruire del servizio di navetta, i genitori interessati, potranno presentare richiesta all’Ufficio Pubblica Istruzione a partire dal giorno 17 Settembre 2018.

Questi provvedimenti e tutti gli ulteriori aspetti legati alla nuova sistemazione provvisoria delle sedi scolastiche saranno illustrati ed approfonditi in una assemblea pubblica convocata per giovedì 13 settembre alle 18,30 nella Sala del Consiglio Comunale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca