QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 19°29° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 14 agosto 2018

Cronaca sabato 27 gennaio 2018 ore 11:37

Rubano una borsa da un'auto parcheggiata

I due ladri sono stati colti in flagrante e arrestati. Nella borsa c'erano assegni, carte di credito e medicinali salvavita



REGGELLO — I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Figline Valdarno hanno arrestato due uomini di origini napoletane, uno di 48 anni e l'altro di 53 anni, per furto aggravato in concorso su auto.

I militari, allertati da una segnalazione, hanno sorpreso i due all’interno del parcheggio di un ristorante vicino al casello autostradale Incisa-Reggello mentre rubavano da una Mercedes Classe C una borsa contenente un iPhone e un portafoglio con cinque assegni e due carte di credito.

I carabinieri sono intervenuti in tempo, hanno fermato i due malviventi e restituito la refurtiva al legittimo proprietario, reduce da un recente trapianto di rene, che nella borsa aveva anche dei medicinali salvavita.

I due ladri sono stati trovati in possesso di una Fiat Idea, già segnalata da più comandi delle forze dell'ordine come mezzo sospetto, e di 1450 euro in contanti che sono stati sequestrati perché di dubbia provenienza e depositati sul fondo unico giustizia del Tribunale di Firenze.

I malviventi sono stati arrestati e trattenuti nelle camere di sicurezza della Compagnia di Figline Valdarno in attesa di essere tradotti, l’indomani mattina, presso il Tribunale di Firenze per il processo con rito direttissimo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca