QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 6° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 21 novembre 2017

Attualità martedì 14 marzo 2017 ore 15:00

Un film sulla Pontassieve anni '70

Si tratta del progetto "Station Road" nato da un'idea di Renzo Rosati che produrrà un lungometraggio girato sul territorio

PONTASSIEVE — Un film che propone uno “spaccato” socio-culturale in cui la Pontassieve degli anni ’70 può riconoscersi: Ecco il progetto Station Road – Graffiti da Pontassieve, un lungometraggio che sarà girato sul territorio. Una produzione del Cinema Accademia/Casa del Popolo di Pontassieve, che vede anche il sostegno dell’Amministrazione Comunale, e nasce da un’idea di Renzo Rosati, autore della sceneggiatura, il quale avrà anche il ruolo di regista. La trama vedrà intrecciarsi tre episodi, tre vicende che si concatenano e si sviluppano interamente a Pontassieve. In questi giorni si sta formando il gruppo di lavoro, che parteciperà a vario titolo alla realizzazione del film.

La partecipazione è aperta a tutti gli interessati che abbiano voglia di stare insieme, ripercorrendo aspetti del periodo e del territorio, nel ricordo di una Pontassieve diversa. Per saperne di più basta partecipare alle riunioni che si tengono ogni mercoledì sera alla Casa del Popolo oppure scrivere a filmstation70@gmail.com

Al film sarà anche legata una raccolta fondi destinata al progetto piscina accessibile, realizzato dalla Fondazione Fagioli e finalizzato ad aumentare le prestazioni dell’ambiente della piscina comunale di Pontassieve con la possibilità di accogliere, nella maniera migliore, persone con disabilità grave.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità