QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 6° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 21 novembre 2017

Attualità martedì 12 settembre 2017 ore 15:41

Nuovo servizio di trasporto pubblico al via

Prende avvio il 15 settembre un nuovo servizio di trasporto pubblico nelle aree Valdarno-Valdisieve e Mugello Alto Mugello

REGGELLO — Prende avvio il 15 settembre, in coincidenza con l'inizio del calendario scolastico, un nuovo servizio di trasporto pubblico nelle aree Valdarno-Valdisieve e Mugello Alto Mugello della Città metropolitana.

Il servizio sarà effettuato da ColBus, il raggruppamento che riunisce diverse Aziende locali: F.lli Alterini, S.A.M, Magherini e Autolinee Toscane e che si è aggiudicato la gara bandita dalla Città metropolitana nell'estate dello scorso anno.

I servizi che saranno gestiti da ColBus sono in prevalenza servizi scolastici che interessano le scuole dei Comuni di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Scarperia San Piero, Vaglia, Palazzuolo sul Senio, Marradi,per quanto riguarda l'area del Mugello/Alto Mugello e i Comuni di di Figline Incisa Valdarno, Pontassieve, Reggello, Rignano, Rufina e Pelago per quanto riguarda l'area del Valdarno e della Valdisieve.

Nuovi servizi saranno attuati da ColBus dalla metà del mese di novembre: la circolare di Figline Incisa Valdarno, la sua integrazione con quella di Rignano sull'Arno, il nuovo collegamento fra la Stazione ferroviaria di San Piero a Sieve, l'Outlet di Barberino di Mugello e Scarperia, l'estensione del servizio a chiamata nel Comune di Reggello, quello nuovo sulle Frazioni di Londa e Rufina (La Rata/Turicchi) e su Marradi e Palazzuolo sul Senio.

Ad eccezione dei Comuni di Marradi, Palazzuolo sul Senio e della frazione di Bivigliano in Comune di Vaglia, dove il nuovo gestore opererà in via esclusiva, i servizi offerti da ColBus, andranno ad integrare quelli eserciti dalle Scarl AMV, Autolinee Mugello Valdisieve e ACV, Autolinee Chianti Valdarno.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità