Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:52 METEO:PONTASSIEVE11°28°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
lunedì 16 maggio 2022

VERSI-AMO — il Blog di Chi mette al centro la persona

Chi mette al centro la persona

Il blog è curato da un comitato tecnico-scientifico costituito da Carmen Talarico, scrittrice, poetessa e docente, Federica Giusti, psicologa e psicoterapeuta sistemico-relazionale, Ilaria Fiori, avvocata, Maria Cristina Cavallaro, psicologa e psicoterapeuta, PHD Neuroscienza Mediatrice ADR, Sara Tosi, naturopata, Renata Otfinowska, illustratrice e grafica, Lina Talarico, docente. Le professioniste condividono la cura della parola per un rinnovato sguardo aperto allo stupore. Mettere al centro la persona coltivando i semi della Pedagogia, della Psicologia, del Diritto, della Naturopatia e dell’Arte, versando parole di amore e gentilezza.

La conclusione del viaggio

di Chi mette al centro la persona - lunedì 18 aprile 2022 ore 07:30

Questo nostro viaggio è iniziato in un delizioso cafè bistrot avvolto dai caldi colori di un tramonto autunnale. Siamo partite con due tisane, alcuni biscotti al burro a forma di stella e tantissime idee. Averle viste prendere forma, settimana dopo settimana, articolo dopo articolo, è stato bellissimo e gratificante.

Abbiamo gettato semi, abbiamo piantato parole e abbiamo avuto la fortuna di vederle germogliare e fiorire. Rileggendo il nostro «diario», il nostro quotidiano impegno nel mettere al centro la persona si è rinnovato grazie all’unione di occhi, menti, cuori e parole che hanno generato dialoghi e nuovi progetti.

Ringraziamo il Direttore di QUInewsValdera Marco Migli per aver creduto nel nostro progetto.

Grazie ad ogni singolo lettore, perché ci ha permesso di far volare nel tempo e nello spazio le nostre idee.

Concludiamo il nostro «diario di viaggio» con le nostre singole voci sull’esperienza vissuta.

Se dovessi scegliere una metafora, VERSI-AMO è una pianta che affonda le sue radici nel prendersi cura della persona. I semi settimanalmente gettati nelle vesti di contenuti e immagini, sono fioriti in dialoghi dalle varie sfumature.

Sostare ai piedi di questa profumata pianta, mi ha aiutata a riflettere e a pormi domande grazie agli occhi di chi mette al centro la persona con la testimonianza delle proprie azioni nel quotidiano in ogni ambito: la famiglia, il sociale, il lavoro.

Carmen Talarico, docente, scrittrice e poetessa

Le parole pesano e non poco.

Ed è stato bello poter vedere, gustare il loro potere settimana dopo settimana, articolo dopo articolo.

Un dipanarsi di immagini, suggestioni, punti di vista sul mondo e sulle emozioni, osservato da occhi simili, occhi di donne, ma diversi, perché appartenenti a professioni differenti. Un’esperienza bellissima!

Federica Giusti, psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale

Avere la possibilità di riflettere sull'importanza delle parole al di là del loro significato tecnico è stato un dono prezioso.

Ho potuto offrire uno sguardo nuovo sulla mia professione ed è stato davvero bello poter entrare nel mondo di altre donne e professioniste con le loro parole e i loro occhi.

Ilaria Fiori, avvocata

Trasformare in parole le immagini, i sentimenti e quello che mi attraversa quando sono in natura, tra gli elementi, il bosco e gli alberi, non è stato banale. Recentemente ho scoperto che altre lingue dispongono di parole che racchiudono l’essenza dei sentimenti che nascono dal contatto, la connessione e la contemplazione della natura. Una parola che ho amato lo scorso mese, durante le camminate meditative che organizzo, è stata Mono No Aware, una parola Giapponese che parla del “pathos” (aware) delle “cose” (mono) derivate dalla loro caducità e in particolare l’evanescenza della bellezza dei fiori di ciliegio. Oggi ringrazio Carmen per aver acceso in me l’atto creativo della parola in VERSI-AMO Blog e le donne che ogni settimana lo hanno arricchito.

Sara Tosi, naturopata

La parola, come un fiume carsico, emerge inaspettatamente ed il valore è dato dalla presenza anche oltre la sua momentanea percezione.

Nel caso del nostro Blog la partecipazione tra i redattori, contemporaneamente lettori, ci permette di vivere la stessa esperienza, rivelandoci contenuti che si rinnovano proprio in virtù del contributo di tutti.

Maria Cristina Cavallaro, psicologa e psicoterapeuta, PHD Neuroscienza Mediatrice ADR

Partecipare al Blog VERSI-AMO è stata una riflessione sul significato profondo delle parole e della loro importanza nella nostra vita privata e professionale.

Il confronto con altre donne di diverse provenienze professionali mi ha permesso di conoscere diversi punti di vista su questo concetto.

Renata Otfinowska, illustratrice e grafica

Il Blog VERSI-AMO è stato come un prendersi cura delle radici e di sé con gli occhi di professioniste diverse che condividono le parole di chi mette sempre al centro la persona.

Un’esperienza arricchente e gratificante, che ha generato dialoghi e confronti costruttivi.

Lina Talarico, docente

____________________

IL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Chi mette al centro la persona

Articoli dal Blog “VERSI-AMO” di Chi mette al centro la persona