QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
sabato 29 febbraio 2020

Cronaca venerdì 31 gennaio 2020 ore 10:47

Cacciatori d frodo in safari nell'area protetta

Durante un controllo anti bracconaggio, i carabinieri hanno sorpreso nelle zone di Loppiano ed Entrata tre cacciatori arrivati da Roma



FIGLINE INCISA — La notte scorsa i carabinieri della Stazione di Incisa Valdarno, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato a piede libero tre uomini, residenti in provincia di Roma, sorpresi a cacciare di frodo tra Loppiano ed Entrata, aree protette e destinate al ripopolamento della fauna locale.

Il controllo è scattato quando i militari hanno notato una Ford Fiesta che procedeva con andatura lenta e da cui fuoriuscivano fasci di luce in direzione della vegetazione. In pratica i tre occupanti del mezzo stavano svolgendo un illecito safari, tentando di illuminare le prede ed abbatterle direttamente dall’auto con un fucile semiautomatico calibro 12 regolarmente denunciato da uno di loro.

Tutti e tre sono stati portati in caserma e denunciati a piede libero per bracconaggio in concorso, oltre alla multa per mancato uso delle cinture di sicurezza. Sequestrati il fucile, munito di 20 cartucce a palla/pallettoni/pallini, e 2 torce al led. Infine, sono stati ritirati loro i tesserini venatori rilasciati dalla Regione Lazio, oltre alle rispettive licenze di porto d’armi uso caccia.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca