comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 16° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
sabato 04 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, l'omaggio delle forze dell'ordine a medici e infermieri dell'ospedale di Parma

Lavoro martedì 24 marzo 2020 ore 18:00

Due posti a tempo indeterminato in Comune

Candidature solo online​. Si cercano un tecnico dei servizi culturali e un tecnico contabile. Selezione con concorso pubblico per esami



FIGLINE INCISA — Il Comune di Figline e Incisa Valdarno cerca un tecnico dei servizi culturali (scadenza candidature: ore 13 del 10 aprile) e un tecnico contabile (scadenza candidature: ore 13 del 17 aprile), che saranno selezionati tramite concorso pubblico per esami e assunti a tempo indeterminato in categoria C.

INFO SUI PROFILI PROFESSIONALI – Il titolo di studio richiesto per entrambi i profili è il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (gli altri requisiti sono indicati nell’articolo 2 di entrambi gli Avvisi pubblici, consultabili qui: http://www.comunefiv.it/amministrazione-trasparente/trasparenza/bandi-di-concorso/).
Quanto alle mansioni che andranno a svolgere, il tecnico dei servizi culturali collaborerà con gli uffici del settore Cultura e Marketing territoriale principalmente: nella programmazione delle attività e degli eventi promossi dall’ente (compresi quelli del Teatro Garibaldi e delle biblioteche comunali); nella gestione dell’utenza e nelle relazioni con il pubblico; nelle procedure di concessione di patrocini, di contributi e di vantaggi economici, oltre che di affidamento dei servizi e di acquisto di beni; nella predisposizione, nell’istruzione e nella redazione di atti, procedimenti e altri processi amministrativi; nella redazione di contratti e nell’archiviazione di documenti.

Il profilo del tecnico contabile prevede, invece, lo svolgimento di attività, procedimenti, atti e provvedimenti di natura contabile-finanziaria e amministrativa, che saranno portate avanti dal neo-assunto affiancando e supportando il servizio Economato e Provveditorato. Si occuperà, per esempio, di svolgere attività certificativa e di gestire attività contabili relative alle entrate (come contabilizzazione, controllo stato dei crediti e incassi tramite reversali) e alle uscite (come movimentazioni passive di cassa e monitoraggio debiti, liquidazione delle fatture e mandati di pagamento), oltre che di predisporre le relative pratiche per la loro rendicontazione.

COME CANDIDARSI - La partecipazione alla selezione avviene esclusivamente online, registrandosi al sito https://candidature.software-ales.it/site/login e seguendo le istruzioni per la compilazione delle domande, che devono essere compilate entro le 13 di venerdì 10 aprile per quanto riguarda la posizione di tecnico dei servizi culturali ed entro le 13 di venerdì 17 aprile per la posizione di tecnico contabile.

Al termine della compilazione verrà rilasciata un’apposita ricevuta elettronica (scaricabile in formato pdf). In caso di necessità, per informazioni sulla modalità di presentazione della candidatura è possibile rivolgersi esclusivamente al seguente indirizzo email: assistenza@software-ales.it .Per la partecipazione al concorso dovrà essere effettuato un versamento (non rimborsabile, eccetto che in caso di annullamento o di revoca in autotutela) della tassa di concorso di 10 euro, indicando come causale del versamento “Tassa concorso pubblico per la copertura di n. 1 posto di cat. C tecnico dei servizi culturali” oppure “Tassa concorso pubblico per la copertura di n. 1 posto di cat. C tecnico contabile”, a secondo della posizione per la quale ci si candida. Il pagamento potrà essere effettuato tramite bollettino postale, su conto corrente numero 25426503, oppure tramite bonifico bancario, al seguente IBAN: IT59G0760102800000025426503. In entrambi i casi, l’intestatario è il Comune di Figline e Incisa Valdarno.

Alla domanda dovranno essere allegati, in formato pdf: la copia della ricevuta di pagamento della tassa di concorso; una copia di un documento di identità in corso di validità; il proprio curriculum vitae, firmato e datato.

CONCORSO E PROVE D’ESAME – Il concorso consiste in due prove, una orale e una scritta, sulle materie d’esame contenute nell’articolo 9 di entrambi gli Avvisi pubblici. Se il numero di domande di partecipazione sarà superiore a 30, il Comune si riserva la facoltà di aggiungere un’ ulteriore prova (preselettiva), che consisterà in un test psico-attitudinale e tecnico-professionale, per verificare la conoscenza delle materie d’esame.

Tutti i dettagli sono disponibili al seguente link:

http://www.comunefiv.it/amministrazione-trasparente/trasparenza/bandi-di-concorso/



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità