comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 18°23° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Recovery Fund, Paragone: "Sono come fantamiliardi di Paperon de' Paperoni"

Attualità sabato 09 maggio 2020 ore 16:25

Covid-19, quattro decessi in ventiquattro ore

In Toscana sette nuovi decessi e 24 positivi in più rispetto a ieri. E' l'incremento più basso dal 4 marzo. Il report della Regione



FIRENZE — Nelle ultime ventiquattro ore in Toscana sono decedute sette persone positive al coronavirus, quattro in provincia di Firenze. E' quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale. 

In Toscana i casi di contagio da inizio epidemia sono saliti a 9.745, 24 in più rispetto a ieri (è l'incremento più basso dal 4 marzo).

Relativamente alla provincia di notifica del decesso, come detto,  quattro persone decedute nella provincia di Firenze, una a Lucca e due ad Arezzo. I decessi avvenuti in Toscana da inizio epidemia e presumibilmente riconducibili al coronavirus salgono quindi a 937, cosi ripartiti: 334 a Firenze 43 a Prato, 76 a Pistoia, 134 a Massa Carrara, 127 a Lucca, 77 a Pisa, 50 a Livorno, 44 ad Arezzo, 28 a Siena, 16 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano per Covid-19 è di 25,1 per 100.000 residenti contro il 50 per 100.000 della media italiana. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara, seguita da Lucca  e Firenze. Il più basso è a Grosseto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità