Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTASSIEVE21°35°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Lavoro martedì 02 agosto 2022 ore 10:26

Aziende a caccia di professionisti 4.0

ingegneri
Gli ingegneri sono tra i profili più ambiti per chi assume

Anche nel Fiorentino è partita la ricerca di profili legati all'innovazione tecnologica da reclutare nelle aziende. Ecco quali sono



PROVINCIA DI FIRENZE — Sono gli ingegneri soprattuto industriali, gestionali (+5,9% da adesso ai prossimi 10 anni), elettronici (+5,5%) e meccanici (+4,0%) i professionisti più ricercati dalle aziende alle prese col reclutamento di professionisti 4.0: è la tendenza che si registra anche a Firenze e provincia, rilevata dal Manpower e legata anche alla spinta impressa dai fondi Pnrr nella linea Transizione 4.0.

Il fabbisogno è destinato ad aumentare nei prossimi 10 anni, e il fabbisogno più genericamente riguarda le professioni tecniche ad alto tasso di innovazione con una domanda concentrata sull'ambito tecnico/ingegneristico.

Sono sempre molto richiesti anche i profili per la produzione, tra i primi tecnici meccanici, chimici ed elettronici oltre agli addetti alla rifinitura e tutte le professionalità connesse al settore del fashion e luxury.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si è mostrato in flessione, nelle ultime 24 ore, il trend metropolitano dei contagi che ieri erano stati 286. Tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità