comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 21°31° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Maltempo in Lombardia: bomba d'acqua a Brescia, venti oltre i 130 km/h

Attualità giovedì 11 giugno 2020 ore 15:44

In tre mesi quasi 500 spese a domicilio

sacchetti della spesa

E' terminato il servizio attivato dal Comune con le associazioni di volontariato per rispondere alle esigenze delle famiglie in difficoltà per Covid



PONTASSIEVE — Si è concluso ieri il servizio di spesa a domicilio attivato lo scorso 13 marzo, nel pieno dell'emergenza coronavirus, per rispondere alle esigenze delle famiglie del territorio che si sono improvvisamente trovate in difficoltà a reperire generi di prima necessità. In questi tre mesi, spiega il Comune in una nota, sono stati effettuati 484 servizi di consegna della spesa a domicilio. 

Destinatari del servizio sono stati anziani e soggetti fragili, persone che non erano in grado di provvedere da soli o tramite familiari e conoscenti all’acquisto di beni di prima necessità.

Il servizio è stato attivato dal Comune  in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio: Polisportiva Curiel, Polisportiva Sieci, Saharawinsieme Onlus, La valigia delle idee ed il Gruppo Scout Agesci Pontassieve 1.

"Il tessuto associativo pontassievese ha fatto la differenza ancora una volta, dimostrandosi ricco di persone pronte a mettersi in gioco per gli altri – hanno detto gli Assessori Giulia Borgheresi e Mattia Cresci – a loro il nostro sentito ringraziamento a nome di tutta la cittadinanza per il prezioso lavoro svolto, per la prontezza con cui hanno risposto fin dai primi giorni di emergenza e per la dedizione con cui hanno offerto questo servizio alla comunità".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità