Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:PONTASSIEVE10°14°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Attualità martedì 30 marzo 2021 ore 14:52

Un percorso sul tema della legalità

martelletto giudice

Il Comune di Rufina ha dato il via a una serie di iniziative culturali che coinvolgeranno anche i ragazzi delle scuole



RUFINA — La cultura e la consapevolezza, due delle più potenti armi per sconfiggere le mafie. Dopo l’incontro con Elisabetta Carullo, svoltosi venerdì scorso online, in occasione della “Giornata della legalità”, l’amministrazione comunale di Rufina si sta attivando per intraprendere un percorso partecipato per conoscere e combattere la criminalità organizzata.

Elisabetta Carullo ex sindaca del comune di Stefànaconi in provincia di Vibo Valentia e, adesso, direttrice della fondazione Spazio Reale di Firenze, ha segnato la prima tappa di questo percorso di conoscenza.

“Il compito degli amministratori e delle istituzioni, prima fra tutti quella scolastica, è di fondamentale importanza per stimolare e rafforzare il senso di legalità e la cultura della legalità – spiegano Il sindaco Vito Maida e l’assessore competente Stefania De Luise –. Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare un vero e proprio percorso che andrà avanti con incontri online e, quando la pandemia, sarà finita, in presenza. Organizzeremo iniziative sia all’interno delle scuole che all’esterno, dedicate a tutti i cittadini”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno