Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTASSIEVE21°36°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità giovedì 27 giugno 2024 ore 18:30

Addio fresco, ondata di calore investe la Toscana

turista col ventaglio

Sono 17 le città italiane per le quali il ministero della salute ha diramato un bollettino con bollino arancione: c'è anche Firenze. Le previsioni



TOSCANA — Addio notti fresche, addio giornate miti. Almeno per ora, visto che in Toscana si riaffaccia la canicola con tanto di Firenze tra 17 città più calde d'Italia. Il ministero della salute per sabato prossimo ha diramato un bollettino sulle ondate di calore che inserisce il capoluogo toscano fra i centri soggetti a bollino arancione, un gradino sotto il massimo grado d'allerta specialmente per la popolazione più fragile.

Le città monitorate in Italia a livello ministeriale sono in tutto 27. Sabato il bollino arancione contrassegna Ancona, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Trieste, Verona e Viterbo. 

Le previsioni del consorzio Lamma per la Toscana effettivamente non lasciano spazio a dubbi: se oggi ancora le temperature massime si conterranno al di sotto dei 30 gradi, già da domani ecco la scalata che le porterà sabato a toccare i 35 gradi a Firenze ma non solo, perché fin lì si arrampicherà il caldo anche a Prato e a Pistoia. Poco meno altrove, eccezion fatta per Livorno che si manterrà sui 29 gradi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno