QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 12°18° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
giovedì 23 maggio 2019

Cronaca lunedì 15 aprile 2019 ore 17:48

Alluvione, condannato l'ex sindaco di Figline

Otto mesi all'ex primo cittadino Riccardo Nocentini nel processo per l'esondazione del torrente Ponterosso del 2013. Tutti assolti gli altri imputati



FIGLINE-INCISA — E' stato condannato a otto mesi l'ex sindaco di Figline Valdarno Riccardo Nocentini al termine del processo per l'esondazione del torrente Ponterosso che il 21 ottobre 2013 causò gravissimi danni al tessuto urbano ed economico della zona. Tutti assolti, invece, gli altri imputati nel processo: il responsabile tecnico del Comune, due tecnici della Provincia e due responsabili delle ditte private impegnate nei lavori stradali nella zona. 

Secondo l'accusa l'ex primo cittadino non ha agito nell'ambito delle sue competenze. Nello specifico, è stato precisato, sarebbe stato necessario emanare un'ordinanza urgente per demolire un ponte carrabile di accesso a un'abitazione considerato a rischio in caso di piena del torrente, intervento oltretutto previsto tra le opere di messa in sicurezza. 

L'alluvione causò gravi disagi a 170 famiglie, pari a 389 abitanti e provocò danni a 75 abitazioni, otto aziende, 19 veicoli e anche al cimitero di Figline. 

Tra quindici giorni saranno rese note le motivazioni della sentenza. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca