QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 12°23° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
giovedì 19 settembre 2019

Politica giovedì 04 maggio 2017 ore 21:40

A Rignano il Pd punta tutto su Eva

Eva Uccella - foto da Facebook

La vicesindaca Eva Uccella è il nome più accreditato come candidata del Pd alla guida dell'amministrazione comunale del paese natale di Matteo Renzi



RIGNANO SULL'ARNO — Alla fine potrebbe essere proprio lei, l'imprenditrice cinquantenne Eva Uccella, attuale vicesindaco del Comune di Rignano, la candidata schierata dal Partito Democratico alle prossime elezioni amministrative dell'11 giugno per sfidare il primo cittadino Daniele Lorenzini. Vicesindaco uscente contro sindaco uscente, insomma.

La notizia non è ufficiale anche perché la candidatura a sindaco deve ancora ottenere l'approvazione dell'assemblea del circolo dem rignanese. Ma in paese le voci corrono e parecchio ed Eva Uccella sembra proprio la persona che consentirà al Partito Democratico di risollevarsi dall'imbarazzo in cui era piombato dopo la decisione di Lorenzini di rompere con Tiziano Renzi, lasciare il Pd e ricandidarsi per un secondo mandato con il sostegno di una lista civica (vedi articoli collegati).

Eva Uccella è entrata nella giunta comunale di Rignano due anni fa ed è titolare delle deleghe al personale, all'urbanistica, all'edilizia privata e all'ambiente. In occasione delle elezioni amministrative del 2013 partecipò alle primarie per il candidato sindaco che poi furono vinte da Daniele Lorenzini.

Eva Uccella gestisce un agriturismo sulle colline del Chianti ed è sposata con Antonio Ermini, vicesegretario del Pd di Rignano. La coppia ha due figli.

Ieri il laboratorio politico Rignano a Sinistra ha ufficializzato la candidatura a sindaco di Samuele Staderini, 33 anni, consigliere comunale indipendente eletto cinque anni fa nella fila del Pd e oggi esponente del movimento Possibile di Pippo Civati.



Tag

Scissione Pd, Letta: «Governo meno forte. Conte preoccupato visto che Renzi lo ha rassicurato»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca