QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
sabato 29 febbraio 2020

Attualità sabato 18 gennaio 2020 ore 15:28

Le cifre e nomi dell’appalto “Variantina”

la rotonda via Pertini in da cui parte la variante

Il progetto approvato prevedeva un costo di oltre tre milioni. Il prezzo per la realizzazione della seconda fase e il nome della ditta appaltatrice



FIGLINE E INCISA — Il progetto definitivo dell’opera per la “Realizzazione di variante esterna all’abitato di Figline e Incisa Valdarno sulla SR69 Lotto III, Ponte Torrente Gagliana-rotatoria zona Stadio” prevedeva un costo complessivo di € 3.166.366,27 così suddivisi: per il primo tratto un costo di € 2.536.366,27 mentre il secondo pezzo di variante aveva un costo previsto di € 630.000,00

Risale al 30 luglio 2019 è il giorno in cui è stato sottoscritto il contratto di appalto per la prima fase di lavori che interessa il tratto che va dalla rotonda dello stadio in via Pertini (ovvero la strada esterna che arriva dal ponte sull’Arno, passando sotto la ferrovia, alla zona sportiva) fino alla rotatoria che sarà costruita in via della Comunità Europea (zona Bar Cristal). Proprio da questa futura rotatoria partirà il secondo pezzo della variante che proseguirà verso nord fino al ponte sul torrente della Gaglianella (zona ingresso Coop).

Il contratto che ora è stato reso pubblico dal Comune di Figline e Incisa riguarda l’accettazione dell’appalto da parte della ditta Rosi Leopoldo S.p.A. per la seconda fase dei lavori, per il prezzo complessivo (compresi gli oneri per la sicurezza per € 17.329,45) di € 406.710,63 oltre I.V.A. 10%, ed al netto del ribasso d’asta del 26,502%.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca