Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTASSIEVE11°19°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
lunedì 17 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ciclone sull'India, morti e case spazzate via

Attualità domenica 18 aprile 2021 ore 07:00

I test Covid “più comodi” per Londa e San Godenzo

tampone Coronavirus

La farmacia più vicina ai due paesi che effettua i tamponi è quella di Dicomano. Screening gratuito per gli studenti. Ecco quando



VALDISIEVE — I Comuni di Londa e San Godenzo ricordano che gli studenti, i loro familiari e il personale scolastico possono fare il test Covid gratuito presso la farmacia La Fenice di Dicomano, ovvero la farmacia più vicina ai due paesi della Valdisieve (analogo screening è attivato anche alla GRB in piazza Cairoli 7 a Pontassieve e alla Farmacia della Rufina in via Piave, 1921).

Presso la Farmacia La Fenice di Dicomano è possibile effettuare gratuitamente tamponi antigienici rapidi, grazie all’accordo sottoscritto con la Regione Toscana. Lo screening è su base volontaria, su prenotazione (contattare il numero 055 838038) ed è prevista la possibilità di eseguire un tampone rapido al mese gratuito, per le seguenti categorie: scolari e studenti (0-18 anni) e maggiorenni se frequentanti scuola secondaria superiore; relativi genitori, anche se separati e/o non conviventi e tutori/affidatari; relative sorelle/fratelli; altri familiari conviventi di scolari/studenti; nonna/nonno non convivente di scolari/studenti; studenti universitari anche se frequentanti Università fuori regione; studenti dei percorsi di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale); personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi 0-3 anni; personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeF.

Sono esclusi dai test nelle farmacie i cittadini che presentano sintomatologia riferibile alla infezione da Covid-19 quali febbre, tosse, mal di gola, mal di testa, raffreddore, debolezza, affaticamento e dolore muscolare.

I maggiorenni potranno accedere al servizio tramite un’autocertificazione, mentre per i minorenni è necessario il consenso del genitore, del tutore o di un affidatario. Sarà necessario sottoscrivere un’apposita dichiarazione con la quale, in caso di esito positivo al tampone antigenico rapido, ci si impegna a restare isolati presso il proprio domicilio ed a contattare immediatamente il proprio pediatria o medico di medicina generale per la prescrizione del tampone molecolare di conferma. Chi non rientra nelle categorie elencate potrà comunque effettuare il test al costo di € 22.

Le prossime date previste per l’iniziativa sono:

-mercoledì 21 aprile dalle 15 alle 19

-sabato 24 aprile dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19

-mercoledì 28 aprile dalle 9 alle 12

-venerdì 30 aprile dalle 15 alle 19

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Centro: l’infezione continua a diffondersi nell’area. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS