Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTASSIEVE11°19°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
lunedì 17 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni e l'idea di Palazzo Chigi: «Sono pronta a fare quello che gli italiani mi chiedono»

Attualità martedì 20 aprile 2021 ore 18:15

Il Covid si concentra su Rufina

infermiere

Emergenza Coronavirus, nell’arco di dieci giorni la cittadina ha registrato un costante aumento di contagi. Il sindaco: “Rispettiamo le regole”



RUFINA — Il Coronavirus continua a colpire il territorio di Rufina. Oggi nella cittadina si sono avuti 4 nuovi positivi al virus, il numero di casi più alto della giornata in un comune della Valdisieve (vedi articolo collegato) e che porta a 22 i contagi rilevati in paese negli ultimi dieci giorni (dal 10 aprile ad oggi). Un dato che viene evidenziato dal sindaco Vito Maida che via social ha fatto il punto della situazione sanitaria.

“Negli ultimi 10 giorni l’ufficio Igiene Pubblica e l’azienda sanitaria di Firenze mi hanno comunicato 22 nuovi casi di Codiv-19 residenti nel nostro comune, gli ultimi 4 stamattina” spiega il primo cittadino.

Attualmente il totale dei casi positivi in quarantena a Rufina sono 30, i familiari dei positivi in quarantena sono 37. I nostri concittadini si trovano presso i propri domicili in buone condizioni. Insieme all’azienda sanitaria stiamo ricostruendo il quadro dei contatti più prossimi. Da parte di tutta la comunità di Rufina l’augurio di buona guarigione” conclude Maida lanciando un appello ai proprio concittadini: “Rispettiamo le regole”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Centro: l’infezione continua a diffondersi nell’area. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS