comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:08 METEO:PONTASSIEVE-1°9°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La senatrice Tiraboschi (Forza Italia): «Non sono pronta a giurare da ministra nel Conte ter»

Attualità sabato 09 gennaio 2021 ore 17:25

Spesa sospesa, contributo in più alla Misericordia

spesa
Foto di repertorio

Il Comune ha previsto fondi aggiunti alla Confraternita per il lavoro svolto a sostegno delle famiglie in difficoltà a causa della pandemia.



LONDA — Molto è stato fatto anche a Londa per aiutare le famiglie che hanno vissuto e vivono un momento difficoltà a seguito dell’emergenza sanitaria. Tutto il piccolo centro si è mobilitato per dare il proprio aiuto: il Comune ha pensato ai bonus e alle agevolazioni fiscali mentre i volontari della Misericordia si sono dati da fare portando avanti vari progetti tra cui quello della “spesa sospesa”. Per contribuire all’attività della Confraternita l’amministrazione municipale del piccolo centro della Valdisieve ha previsto di destinarle un contributo in più.

La crisi generata dalla pandemia ha accentuato i problemi, economici, sociali o di fruizione di servizi delle famiglie già in difficoltà, allargato la platea di quelle in situazioni difficili. Per questo, come già fatto ad aprile, abbiamo attivato una serie di contributi in sostegno delle categorie più fragili, dal rifinanziamento dei bonus alimentari, al contributo affitto/bollette fino al contributo per persone diversamente abili” spiegano dal municipio.

“Inoltre, abbiamo deciso di elargire un contributo economico suppletivo alla Misericordia di Pontassieve sezione di Londa per supportare l’iniziativa della ‘spesa sospesa’, al fine di contribuire all’acquisto di generi di prima necessità per le famiglie indigenti. Tutto questo affiancati sempre dal lavoro impagabile di tante persone, volontari, associazioni, attività commerciali, aziende del territorio che volontariamente hanno contribuito a vario titolo ad aiutare e supportare la comunità di Londa in un momento come questo e senza le quali non sarebbe stato possibile superare tutte le difficoltà. A loro – concludono dal Comune - il ringraziamento di tutta la Comunità di Londa per quella miriade di piccoli o grandi gesti che hanno contribuito a rendere meno tragico per qualcuno il 2020”. 



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS