QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTASSIEVE
Oggi 21°22° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
lunedì 26 agosto 2019

Attualità venerdì 11 gennaio 2019 ore 17:04

La biblioteca entra nello smartphone

Cercare un libro da leggere tra gli oltre 250mila presenti nelle 14 biblioteche comunali del Mugello e della Valdisieve: si può grazie ad una app



MUGELLO — Cercare un libro da leggere tra gli oltre 250mila presenti nelle 14 biblioteche comunali del Mugello e della Valdisieve. Si potrà fare con un clic grazie a Sdimm-App.

Dal 14 gennaio sarà scaricabile gratuitamente da App Store di Apple e da Google Play la nuova app del Sistema Documentario Integrato Mugello e Montagna Fiorentina, sviluppata da Nexus IT in collaborazione con H&T. 

Insomma, le 14 biblioteche comunali del territorio, con tutto il patrimonio librario, “entrano” nello smartphone e in pochi secondi si può cercare un libro, leggerne la scheda, sapere in quali biblioteche è disponibile e, infine, prenotarlo. 

“Con questa app la biblioteca è sempre 'aperta' e a portata di mano, sul proprio smartphone o tablet - sottolineano il presidente e l'assessore alla Cultura dell'Unione dei Comuni Paolo Omoboni e Giampiero Mongatti -. Siamo i primi ad attivare una app come questa nell'area metropolitana - aggiungono -, un investimento in innovazione e tecnologia per ampliare la fruibilità delle biblioteche e promuovere la lettura, la cultura”. 

Un ulteriore servizio a disposizione di tutti i cittadini, lettori e utenti delle biblioteche locali, che per le ricerche “fai da te” e altre informazioni possono consultare Openweb, il portale del sistema, consultabile dal computer.
Con la nuova app è possibile fare una ricerca bibliografica sul catalogo collettivo, verificare la disponibilità delle pubblicazioni, ricercare il libro di interesse e visualizzarne la scheda (e un abstract se disponibile) con la biblioteca che lo possiede. Ed è possibile anche la prenotazione on line. 

Se invece si ha tra le mani un libro, ad esempio in libreria, e si è curiosi di sapere in quale biblioteca è presente, basta inquadrare il suo codice a barre con la fotocamera e la ricerca viene avviata.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità