Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PONTASSIEVE19°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
sabato 27 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Antartide, un enorme iceberg (grande come Roma) si è spezzato in due

Cronaca lunedì 25 gennaio 2021 ore 19:14

Tentano furto in casa, vicina mette in fuga ladre

porta
Foto di repertorio

Due donne questa mattina sono state sorprese mentre stavano per entrare in un appartamento di un condomino, scatta l’allarme social



PONTASSIEVE — Sono entrate in un condominio di Sieci, hanno individuato un’abitazione in cui pensavano non vi fosse nessuno e si sono messe a trafficare tentando di entrare. Ma una vicina di casa quando ha sentito strani rumori sul pianerottolo si è messa in allarme: si è affacciata e ha sorpreso due donne che stavano provando ad aprire la porta di ingresso dell’appartamento contiguo al suo.

La condomina ha gridato e le due giovani sono subito scappate. Il tentato colpo – sventato dalla coraggiosa signora – è avvenuto questa mattina in una zona residenziale della frazione di Pontassieve. In un attimo si è sparsa la voce nel palazzo e chi si trovava in casa in quel momento ha chiamato i Carabinieri ma quando i militari sono arrivati sul posto delle ragazze ormai non c’era più traccia. Gli uomini dell’Arma del Comando della cittadina della Valdisieve hanno comunque acquisito la testimonianza dei residenti nel condominio ed elementi utili per le indagini.

Non è la prima volta che Sieci viene presa di mira dai ladri, la presenza della vicina stazione ferroviaria rappresenta per il malviventi – spesso pendolari e provenienti da altre località – una facile via di arrivo e di fuga. In diverse occasioni, nei mesi passati, sono state individuate e fermate giovani nomadi che avevano tentato o messo a segno furti nella zona.

Intanto, da stamani, è scattato l’allarme sui social: la notizia del tentativo di furto sta circolando su facebook insieme all’invito a stare attenti e a chiamare subito i Carabinieri appena si nota qualcosa di sospetto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità