Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:26 METEO:PONTASSIEVE19°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità sabato 25 settembre 2021 ore 07:45

È il gran giorno: il Carro Matto arriva a Firenze

Evento clou del “Bacco Artigiano” con l’offerta del vino del contado alla Signoria. E a Rufina appuntamenti dall’alba al tramonto



RUFINA — Il “Carro Matto” sbarca oggi a Firenze, momento clou del “Bacco Artigiano” la festa del vino che, come da tradizione, oggi si sdoppia tra gli eventi a Rufina e quelli in città.

Il programma della giornata prevede tanti appuntamenti nel comune della Valdisieve: dall’alba al tramonto si terrà la mostra mercato scambio antiquariato, moda oggettistica e opere d’ingegno. Alle 10 al “Centro Infanzia Adolescenza e Famiglie” ci sarà l’intitolazione a “Bianca Bianchi” della struttura comunale. Alle 17 a Villa Poggio Reale si terrà lo spettacolo per bambini “Dindirindina” canti, racconti, filastrocche e storielle con Ilaria Danti e Marco Magistrali.

Alle 19 sempre a Villa Poggio Reale nei locali del “Museo della Vite e del Vino” apericena a tema dal titolo “Un giorno con gli etruschi”. Alle 19,30 in piazza Umberto I cena presso l’Istituto Sacro Cuore-Misericordia di Rufina.

La serata vedrà, poi, appuntamenti musicali in strade, piazze e in villa. Per le degustazioni il sabato sono previsti due appuntamenti: alle 16 “La dolce Rufina” viaggio tra le note dolci e morbide dei vin santi doc del Chianti Rufina, a cura di Leonardo Romanelli. Alle 18,30 “La freschezza di Rufina” innovazione e sperimentazione sulle note di rosati, bianchi e bollicine, a cura di Alessandro Oddo (prenotazioni al numero 3335371683-eventi@chiantirufina.it).

Ma la festa come detto si sposterà anche a Firenze con l’arrivo del “Carro Matto” realizzato con i fiaschi di Chianti Rufina e “L’offerta del Vino del Contado alla Signoria di Firenze” per la regia di Filippo Giovanelli. L’appuntamento è alle 15,30 di fronte a Palazzo Guadagni Strozzi Sacrati con il corteo della Repubblica Fiorentina e il Corteo Storico del Vino e del Contado di Rufina che si incontreranno ed assisteranno al saluto del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Ci si sposterà poi sul sagrato del Duomo per la benedizione del vino da parte delle autorità religiose.

La carovana proseguirà in via Calzaioli dove verrà donata l’ampolla del vino nella Chiesa di San Carlo dei Lombardi. Ultima tappa in piazza della Repubblica, dove il vino sarà offerto alla Signoria di Firenze rappresentata dal sindaco Dario Nardella. 

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Somiglia a Virna Lisi la concorrente toscana che ha lottato con sobria eleganza per mantenere il titolo di campionessa nell'arena del quiz di canale5
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità