Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTASSIEVE13°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Sport sabato 13 marzo 2021 ore 07:30

Coppa Consuma, torna la gara più vecchia d’Europa

Tazio Nuvolari

Per tre giorni le auto storiche ripercorreranno le curve percorse da Nuvolari, Ascari e Lancia. Classico tragitto con partenza da Diacceto



VALDISIEVE — Torna la storica “Coppa Consuma”. Grazie all’organizzazione di Reggello Motor Sport e di ACI Firenze, il 16, 17 e 18 aprile potrà riprendere la secolare manifestazione motoristica, che fa risalire addirittura al 15 giugno del 1902 la sua prima edizione. 

Furono tredici le vetture che si presentarono al via: la linea di partenza venne posta subito dopo il ponte che separa Pontassieve da San Francesco, in località “La Fortuna”, mentre l'arrivo “La Castellaccia”, appena prima del valico della Consuma. Da allora la competizione motoristica si è svolta a carattere agonistico, con qualche pausa, fino al 1964, per poi essere ripresa come rievocazione dal 1990 fino al 2018.

Tra i primi vincitori della Coppa Consuma spiccano nomi celebri come Vincenzo Lancia (1903), Antonio Ascari (1919), Tazio Nuvolari (1931) e Ludovico Scarfiotti (1959). È rimasta celebre la foto di Nuvolari che affronta in sbandata con la sua Alfa Romeo una curva della salita della Consuma, nell’edizione del 1930 della Coppa dedicata quell’anno al pilota di Montevarchi, Gastone Brilli-Peri che il 22 marzo di dello stesso anno aveva perso la vita in un incidente sul circuito di Tripoli. Nomi e date che hanno fatto la storia dell’automobilismo, come i marchi che vi hanno partecipato: Bugatti, Fiat, Maserati, Alfa Romeo, Ferrari, Mercedes, etc.

La Coppa Consuma è considerata a pieno titolo la gara di velocità in salita più longeva d’Europa, e anche una delle competizioni automobilistiche più antiche al mondo. Dopo due anni di pausa la 55^ edizione della Coppa Consuma quest’anno torna nel calendario tricolore, come prima prova del Campionato Italiano Velocità in salita per auto storiche.

Il percorso di quest’anno sarà è quello classico: partenza da Diacceto (nel Comune di Pelago) e poi l’arrivo al Passo della Consuma, passando da Borselli. Un tratto lungo 8,450 chilometri, che sarà affrontato per due volte con le prove ufficiali del sabato (dalle ore 15,00 alle ore 19,00) ed una volta in gara domenica, con il via alle partenze dalle ore 9,30.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corridore della Eolo Kometa è caduto in Spagna e dovrà riprogrammare la stagione agonistica 2023. Ancora da stabilire i tempi di recupero, all’esito della diagnosi definitiva.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità