Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:PONTASSIEVE19°32°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Archiviata la vicenda marò: l'Italia pagherà un indennizzo da oltre 1 milione di euro all'India

Attualità mercoledì 12 maggio 2021 ore 07:00

Una banca dati su Ghiberti e le sue opere

Pelago
Pelago

Il catalogo sull’artista è uno dei cardini del progetto “Ghibertiana” cui prende parte il Comune di Pelago. Un incontro online per saperne di più



PELAGO — Si svolgerà venerdì prossimo, 14 maggio dalle 16 alle 18,30 in modalità online l’incontro dal titolo “La banca dati su Lorenzo Ghiberti e le sue opere” per fare il punto sul progetto Ghibertiana.

La Ghibertiana è un progetto interdisciplinare — sviluppato dall’Unità di Ricerca Dm Shs del Dida (Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze) e dal Comune di Pelago — incentrato sulla figura di Lorenzo Ghiberti. All’artista – scultore, orafo, architetto, scrittore - sarà intitolato, come si legge sul sito del progetto, “un Centro di Interpretazione del territorio della bassa Valdisieve e dedicato un Centro di Documentazione ospitati entrambi nelle restaurate sale del Palazzo Comunale del castello di Pelago, nei cui pressi egli nacque nel 1378 e trascorse i primi anni della sua vita".

"Nel Centro di Interpretazione sarà proposto un itinerario inedito attraverso il territorio della bassa Valdisieve, del quale verranno colti quegli aspetti strettamente connessi con la vita e le opere di Ghiberti stesso.
Nel Centro di Documentazione verranno raccolti, in forma dematerializzata, tutti i documenti sull’artista, che andranno a costituire il corpus del nuovo Centro Internazionale di Studi Ghibertiani”.

Durante l’incontro online di venerdì verrà presentato il database, catalogo ragionato della bibliografia, dei documenti d'archivio e delle opere dell'artista.

L’iniziativa vedrà i saluti istituzionali di Giulia Rimini, vicesindaco del Comune di Pelago e vicepresidente dell’Associazione “Centro Studi Internazionali Lorenzo Ghiberti-Aps”, Anna Nozzoli prorettrice all’innovazione della didattica dell’Università degli Studi di Firenze, Giulia Maraviglia dirigente del sistema Bibliotecario dell’Università degli Studi di Firenze, Elena Pianea direttore ai Beni, Istituzioni, Attività Culturali e Sport della Regione Toscana. Introdurrà l’argomento Carlo Birrozzi direttore generale dell’Iccd e poi interverranno Alessandro Merlo direttore del Progetto Ghibertiana, Giuseppina Carla Romby dell’Università degli Studi di Firenze; Francesco Calamai per il Progetto Ghibertiana; Luisella Consumi Biblioteca Digitale Sba, Daniele Rivoletti dell’Università Clermont Auvergne; Dora Liscia Bemporad dell’Università degli Studi di Firenze.

L’iniziativa si potrà seguire al seguente indirizzo: Gmeet meet.google.com/msq-pdep-kyv

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il borgo festeggia: l’ultimo caso di Coronavirus risale a quasi un mese fa, guarite le altre persone che avevano contratto l’infezione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Sport