Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:46 METEO:PONTASSIEVE16°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità martedì 16 febbraio 2021 ore 12:00

Valdisieve, non c’è pace per i pendolari

treno
Foto di repertorio

Questa mattina viaggio al freddo per i passeggeri di un regionale, il riscaldamento non funzionava. Disagi e ritardi anche ieri pomeriggio



VALDISIEVE — Non c’è pace per i pendolari della Valdisieve. Dopo i ritardi sulla linea ferroviaria via Pontassieve registrati nei giorni scorsi, dopo i disagi causati ieri dal ghiaccio sui binari tanto che alcuni regionali sono stati sostituiti da corse in autobus, questa mattina qualcuno ha viaggiato al freddo. Come hanno raccontato sui social alcuni passeggeri del treno 18936 – in partenza da Borgo San Lorenzo alle 6,08 e da orario in arrivo a Firenze alle 7,26 – il riscaldamento non funzionava. Una situazione che ha creato non poche difficoltà nel viaggio di oltre un’ora e che ha accumulato anche alcuni minuti di ritardo.

Disservizi si sono avuti anche nel pomeriggio di ieri quando il regionale 18963 da Firenze per Borgo ha accumulato circa 35 minuti di ritardo per la presenza di alcune persone sulla linea all’altezza di campo di Marte tanto che per parte della tratta è stato sostituito da un autobus. Ritardo di 25 minuti anche per il regionale18975 (in partenza da Firenze alle 18,55 con arrivo a Borgo alle 20,10) e per il 18976 (in partenza da Borgo alle 19.43) che è arrivato a Firenze 15 minuti dopo l’orario previsto.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS