Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:29 METEO:PONTASSIEVE15°  QuiNews.net
Qui News valdisieve, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdisieve
giovedì 15 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 08 aprile 2021 ore 07:00

Il Covid finisce in consiglio comunale

coronavirus visto al microscopio

Dopo i casi registrati in paese, parlamentino convocato per martedì prossimo per discutere sulle strategie per contenere la diffusione del contagio



LONDA — Il consiglio comunale di Londa si riunisce per discutere della situazione Coronavirus in paese. Nell’ordine del giorno della seduta convocata per la serata di martedì prossimo è stato infatti aggiunto un punto a quelli già fissati giorni fa. 

Tra i temi al vaglio di amministratori e consiglieri di maggioranza e opposizione ci sarà anche “Analisi della situazione dei contagi da Covid 19 registrati nel nostro territorio ed individuazione strategie per limitarne la diffusione”.

Il recente aumento dei casi di Coronavirus (vedi articolo collegato) che ha portato il piccolo centro della Valdisieve ad essere il comune della provincia di Firenze con il più alto indice di contagio, ha reso necessario fare il punto della situazione per valutare le iniziative da intraprendere per contenere i contagi tra la popolazione. La discussione sulla situazione Covid nel comune era stata sollecitata dalla lista di minoranza “Centro Sinistra per Londa” (vedi articolo collegato).

Il consiglio comunale si svolgerà martedì 13 alle ore 21 in modalità online e sarà visibile in streaming sulla pagina Facebook del Comune di Londa.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Centro: nuova ripresa dei contagi tra la popolazione della zona. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS